Tu sei qui: Portale
Strumenti personali

Chirurgia estetica Torino

Si parla molto di Chirurgia Plastica ed Estetica, ma raramente il tema, alquanto complesso e variegato, viene trattato con competenza e chiarezza: alle tante domande che ci vengono poste dai pazienti, noi diamo risposte semplici ed esaurienti.

Che differenza c'è tra Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Chirurgia Plastica Estetica?

La Chirurgia Plastica è una branca chirurgica che si propone di intervenire sul corpo umano per correggere o ridurre difetti (congeniti o acquisiti), patologie, malformazioni ed esiti di traumi e malattie.

La Chirurgia Estetica (detta appunto chirurgia plastica-estetica) verte a correggere difetti ed imperfezioni del corpo dal punto di vista fisico ed estetico (senza risvolto patologico o funzionale), mentre la chirurgia Plastica Ricostruttiva interviene sugli esiti di traumi, patologie congenite o acquisite, malformazioni, ustioni ed esiti di ustioni, esiti di chirurgia post oncologica.

C'è qualcosa nel tuo aspetto che non ti soddisfa pienamente o ti causa delle insicurezze relazionali?

La Chirurgia Plastica Estetica si occupa di ristabilire armonia ed equilibrio, sia nelle proporzioni del corpo che a livello psicologico, aumentando la propria autostima e la sicurezza con sé stessi e verso gli altri. Nel mondo d’oggi, infatti, l'immagine, l'aspetto fisico e la salute sono sempre più importanti e rilevanti; una persona può desiderare di correggere alcuni difetti del proprio corpo , oppure decidere di apparire più giovane (ringiovanimento chirurgico) o rallentare i segni dell'invecchiamento.

Ricordiamo comunque che le motivazioni della Chirurgia Plastica possono essere di origine funzionale, di origine psicologica, oppure entrambe.